Corsi in evidenza

Lo Yoga aereo rappresenta una modalità divertente e creativa per prenderci cura di noi stessi sia dal punto di vista fisico che mentale. Si avvale di un'amaca che permette di eseguire asanas anche complesse con una certa facilità e in assenza di gravità.

Una lezione dura circa 60 minuti duranti i quali si sperimentano posizioni con uno o due piedi in appoggio e posture nelle quali il corpo è in completa sospensione. Ogni lezione termina con la fase di rilassamento.

È ideale per coloro che vogliono entrare in contatto con il loro corpo e con la loro mente in un modo insolito e nuovo e per le persone che soffrono di mal di schiena, perché l'assenza di gravità dà sollievo alla colonna vertebrale e migliorala circolazione dei liquidi, con il tempo e l'esperienza si impara inoltre a gestire al meglio il proprio fisico, sviluppando una maggior tonicità e raggiungendo più alti livelli di consapevolezza, attenzione e capacità di concentrazione.

Il corso è diviso in: 

Base: Venerdì ore 18.30-19.30

Intermedio: Giovedì ore 18.45-19.45

Avanzato: Giovedì ore 19.45-20.45

  • Data inizio Giovedì, 05 Ottobre 2017
  • Giornate Venerdì, Giovedì
  • Orari 18.30-19.30 ,18.45-19.45 ,19.45- 20.45
  • Info Principianti, Intermedi, Avanzati


Uno Yoga Integrale al mattino prima dei propri impegni quotidiani, per poter portarne i benefici durante tutto l’arco della giornata

 

In accordo con il testo di Sri Aurobindo “La Sintesi dello Yoga”, lo Yoga Integrale si basa sull’inclusione di diversi rami yogici, come lo Hatha Yoga, il Raja Yoga, il Karma Yoga, il Bhakti Yoga e così via.

Asana, pranayama, meditazione,contemplazione, servizio disinteressato, canto dei mantra, sono tutte pratiche al servizio dello yoga integrale. Il senso profondo e immediatamente afferrabile di questa disciplina, è che lo yoga  esce dal contesto del  tappetino per diventare parte integrante della vita del singolo, facendola diventare  più rilassata, gioiosa, consapevole, utile agli altri e, nel proprio piccolo, all’umanità.

Gli incontri saranno tenuti da Andrea Ubiali.
Il suo percorso yoga nasce nel 1996. Frequenta per diversi anni i seminari del Dr Bhole (*), per poi approdare alla scuola insegnanti yoga di Amadio Bianchi (**). Mosso da una forte ricerca e devozione interiore, ha frequentato settimanalmente negli ultimi anni della sua vita  l’ultima discepola di Mère e Sri Aurobindo, e fatto oltre 10 viaggi in India, la maggior parte dei quali ad Amritapuri.

(*) Dr Bhole, medico fisiologo e direttore associato del kaivalyadhama Yoga Research Institute a lonavla in India

 (**) Amadio Bianchi, presidente del Movimento Mondiale per lo Yoga e l’Ayurveda, della European Yoga Federation e di altre numerose importanti cariche nazionali e internazionali

  • Data inizio Lunedì, 18 Settembre 2017
  • Giornate Lunedì
  • Orari 11.30-12.30 o 12.30-13.30

Lo yoga è costituito da un complesso di esercizi fisico-ginnici âsana e da esercizi di controllo della respirazione (più propriamente del prâna, «soffio vitale») prânâyâma. Tra i differenti tipi di Yoga, l'Hatha Yoga è una ginnastica orientale basata su posizioni ed esercizi respiratori. È' una disciplina antichissima, nata in India circa diecimila anni fa, realizzata dalla codificazione di posizioni che i Saggi dell'antica India assumevano prima di meditare per poter armonizzare corpo e mente e permettere a tutto il complesso psicofisiologico di godere di uno stato di benessere, di rilassamento e di quiete. 

L' Hatha Yoga non è solo un buon metodo per rilassarsi e riposare; gradualmente si diviene sempre più consapevoli del proprio corpo, padroni della propria mente. Il corpo diventa armonico e sano, la mente stabile, elastica ed acuta aumentando la percezione del presente. La concentrazione aumenta ed il pensiero si rinforza. La pratica dello hatha-yoga tende al raggiungimento dell'equilibrio psico-fisico, di una maggiore consapevolezza dei nostri processi vitali, fisiologici e, più in generale, del nostro corpo in ogni sua parte.

Lo scopo dell' Hatha Yoga è quello di consentire al corpo di assumere, tramite movimenti lenti e specifici, quelle posizioni idonee ad eliminare stress e tensioni.

L'approccio è graduato e personalizzato, prestando attenzione a non forzare, non stancarsi ed accettare il proprio limite; non è affatto richiesto di eseguire le posizioni in maniera perfetta, ma la posizione raggiungibile senza sforzo sarà quella ottimale per il soggetto in quel momento.

 

Finalità

  1. miglioramento generale nello stato di salute;

  2. maggiore calma e capacità di concentrazione;

  3. tonificazione muscolare e miglioramento della mobilità articolare;

  4. regolarizzazione del peso corporeo;

  5. maggiore vitalità anche in età avanzata.

  • Data inizio Lunedì, 18 Settembre 2017
  • Giornate Lunedì
  • Orari 19.20-20.50
  • Info Consigliato con Meditazione lunedì

Lo yoga è costituito da un complesso di esercizi fisico-ginnici âsana e da esercizi di controllo della respirazione (più propriamente del prâna, «soffio vitale») prânâyâma. Tra i differenti tipi di Yoga, l'Hatha Yoga è una ginnastica orientale basata su posizioni ed esercizi respiratori. È' una disciplina antichissima, nata in India circa diecimila anni fa, realizzata dalla codificazione di posizioni che i Saggi dell'antica India assumevano prima di meditare per poter armonizzare corpo e mente e permettere a tutto il complesso psicofisiologico di godere di uno stato di benessere, di rilassamento e di quiete. 

L' Hatha Yoga non è solo un buon metodo per rilassarsi e riposare; gradualmente si diviene sempre più consapevoli del proprio corpo, padroni della propria mente. Il corpo diventa armonico e sano, la mente stabile, elastica ed acuta aumentando la percezione del presente. La concentrazione aumenta ed il pensiero si rinforza. La pratica dello hatha-yoga tende al raggiungimento dell'equilibrio psico-fisico, di una maggiore consapevolezza dei nostri processi vitali, fisiologici e, più in generale, del nostro corpo in ogni sua parte.

Lo scopo dell' Hatha Yoga è quello di consentire al corpo di assumere, tramite movimenti lenti e specifici, quelle posizioni idonee ad eliminare stress e tensioni.

L'approccio è graduato e personalizzato, prestando attenzione a non forzare, non stancarsi ed accettare il proprio limite; non è affatto richiesto di eseguire le posizioni in maniera perfetta, ma la posizione raggiungibile senza sforzo sarà quella ottimale per il soggetto in quel momento.

 

Finalità

  1. miglioramento generale nello stato di salute;

  2. maggiore calma e capacità di concentrazione;

  3. tonificazione muscolare e miglioramento della mobilità articolare;

  4. regolarizzazione del peso corporeo;

  5. maggiore vitalità anche in età avanzata.

  • Data inizio Mercoledì, 20 Settembre 2017
  • Giornate Martedì & Giovedì
  • Orari 10.00-11.30
  • Info Consigliato con Meditazione Yoga

Il metodo Iyengar, sviluppato nel corso degli ultimi cinquant’anni anni dal maestro B.K.S. Iyengar, è l’unico approccio allo yoga articolato sistematicamente.
Questa scuola ha adottato per la prima volta dei “sostegni” e degli attrezzi specifici per permettere a chi pratica questa tecnica di raggiungere più facilmente le posizioni corrette richieste dagli esercizi; infatti il metodo Iyengar si pone come obiettivo quello di essere precisi nei movimenti  e di raggiungere, attraverso un lavoro costante e attivo su sè stessi, notevoli risultati di trasformazione a livello fisico e mentale.
Questa attività è particolarmente indicata per persone soggette a rigidità articolare o con seri problemi fisici che trarranno dallo Yoga Iyengar il massimo beneficio.

Corso suddiviso in: Base, Intermedio, Avanzato.

  • Data inizio Mercoledì, 20 Settembre 2017
  • Giornate Mercoledì - Giovedì
  • Orari 19.15-20.45 - 12.45-14.15

Il metodo Iyengar, sviluppato nel corso degli ultimi cinquant’anni anni dal maestro B.K.S. Iyengar, è l’unico approccio allo yoga articolato sistematicamente.
Questa scuola ha adottato per la prima volta dei “sostegni” e degli attrezzi specifici per permettere a chi pratica questa tecnica di raggiungere più facilmente le posizioni corrette richieste dagli esercizi; infatti il metodo Iyengar si pone come obiettivo quello di essere precisi nei movimenti  e di raggiungere, attraverso un lavoro costante e attivo su sè stessi, notevoli risultati di trasformazione a livello fisico e mentale.
Questa attività è particolarmente indicata per persone soggette a rigidità articolare o con seri problemi fisici che trarranno dallo Yoga Iyengar il massimo beneficio.

Corso suddiviso in: Base, Intermedio, Avanzato.

  • Data inizio Lunedì, 18 Settembre 2017
  • Giornate Lunedì
  • Orari 19.15-20.45

Il metodo Iyengar, sviluppato nel corso degli ultimi cinquant’anni anni dal maestro B.K.S. Iyengar, è l’unico approccio allo yoga articolato sistematicamente.
Questa scuola ha adottato per la prima volta dei “sostegni” e degli attrezzi specifici per permettere a chi pratica questa tecnica di raggiungere più facilmente le posizioni corrette richieste dagli esercizi; infatti il metodo Iyengar si pone come obiettivo quello di essere precisi nei movimenti  e di raggiungere, attraverso un lavoro costante e attivo su sè stessi, notevoli risultati di trasformazione a livello fisico e mentale.
Questa attività è particolarmente indicata per persone soggette a rigidità articolare o con seri problemi fisici che trarranno dallo Yoga Iyengar il massimo beneficio.

Corso suddiviso in: Base, Intermedio, Avanzato.

  • Data inizio Venerdì, 22 Settembre 2017
  • Giornate Venerdì
  • Orari 19.00-20.30
YOGA LUNA PER LA SALUTE DELLA DONNA
 
Yoga Luna è un corso di Yoga Vinyasa rivolto alle donne di tutte le età che sentono il bisogno di prendersi cura di sé e del proprio corpo.
Questo tipo di yoga può migliorare concretamente la qualità della vita delle donne.: aiuta a sentirsi bene, dona tono muscolare, equilibra le funzioni fisiologiche, libera da blocchi, paure e tensioni attivando energie nuove e di conseguenza ha un impatto positivo importante sulla psiche, perché quando il corpo sta bene è più facile che anche la testa stia bene.
Attraverso la pratica dello Yoga Luna impariamo a  conoscerci e ad ascoltarci, ad entrare in comunicazione con le nostre risorse interiori riconoscendole ed imparando ad agire con fiducia.  
Entriamo così gradualmente in contatto con la nostra energia vitale, aumentando  l’autostima, migliorando
lo stato d’animo e riscoprendo la gioia di vivere.
 
Questo corso è dedicato anche alle donne in gravidanza che ancora stanno lavorando .
 
Che tu voglia dedicare 
del tempo al tuo corpo,
 
che tu stia cercando un'attività
per il tuo benessere psicofisico
 
o semplicemente che tu stia desiderando
uno spazio tutto per te per rilassarti e rigenerarti...
 
 ….YOGA LUNA ti permette
 
di intraprendere un viaggio alla scoperta
 
dell’armonia del corpo e della mente.

 

  • Data inizio Mercoledì, 13 Settembre 2017
  • Giornate Mercoledì
  • Orari 19.00-20.30
  • Info Per donne, anche in gravidanza

Il significato letterale di Yoga Rachis Life è "Vita per la colonna vertebrale".

Un corso inedito che integra Hatha Yoga, Stretching, esercizi di Pilates e di ginnastica fisioterapica.
Lo YogaRachisLife è una miscela a pari dosi di Yoga classico e ginnastica fisioterapica, studiata apposta per mantenere in vita la colonna vertebrale e allo stesso tempo per stimolare il cervello a produrre endorfine. Obiettivo del corso è di combattere, attraverso la pratica costante, il mal di schiena e ritrovare il buon umore.
I problemi specifici e i dolori della colonna sono spesso determinati da sedentarietà, posture inadeguate, stress fisici e/o emotivi, abitudini quotidiane (lavorative, sportive, psichiche). In altri casi rappresentano la conseguenza di paramorfismi, scoliosi, traumi, incidenti o malattie subite. Ogni problema di questo tipo costituisce una risposta del tutto individuale ad eventi stressanti o traumatici e richiede esercizi e stimoli che rispettino il ritmo, le possibilità e le capacità di ognuno.
Lo YogaRachisLife è di grande utilità a tutte le persone che risentono di tensioni, dolori, rigidità, difficoltà di movimento localizzate a livello dorsale, di schiena, collo, spalle e arti, e quindi, desiderano attivarsi in prima persona per prevenire, ridurre e risolvere tali disturbi.

  • Data inizio Giovedì, 05 Ottobre 2017
  • Giornate Venerdì
  • Orari 19.30-20.30
  • Info Open Day e inizio corso: 5 Ottobre

Lo yoga Vinyasa deriva dalla tradizione dell'Hatha yoga ed è una forma più dinamica e creativa di questa antica disciplina. Questo tipo di yoga permette di sperimentare la creatività di corpo e mente, in una fusione di sequenze a volte fluide e armoniose, a volte potenti e stabili.
Si sviluppa gradualmente una forma di consapevolezza psico-corporea molto profonda, e al termine si prova un grande senso di benessere.

Il cuore di questo metodo è nellasincronizzazione del respiro con il movimento, come in una danza. Armonia, flessibilità e forzasono gli aspetti particolari di questa antica e tradizionale disciplina.
E' una forma di yoga adatta a persone di ogni età e condizione, perché le sequenze vengono modellate in base alle singole situazioni.

I benefici della pratica dello yoga sono moltissimi: lo yoga lavora su tutti i maggiori gruppi muscolari del corpo rafforzandoli, rilassa e scioglie le tensioni psico-corporee, purifica il sangue e migliora la circolazione, favorisce una buona funzionalità degli organi, migliora la capacità respiratoria e riattiva le facoltà mentali come la memoria e la concentrazione.

  • Data inizio Mercoledì, 13 Settembre 2017
  • Giornate Mercoledì
  • Orari 19.15-20.45

Lezioni di Yoga Aereo in piccoli gruppi (3 persone) o da soli.

Lo Yoga aereo rappresenta una modalità divertente e creativa per prenderci cura di noi stessi sia dal punto di vista fisico che mentale. Si avvale di un'amaca che permette di eseguire asanas anche complesse con una certa facilità e in assenza di gravità. Una lezione dura circa60 minuti duranti i quali si sperimentano posizioni con uno o due piedi in appoggio e posture nelle quali il corpo è in completa sospensione. Ogni lezione termina con la fase di rilassamento.

È ideale per coloro che vogliono entrare in contatto con il loro corpo e con la loro mente in un modo insolito e nuovo e per le persone che soffrono di mal di schiena, perché l'assenza di gravità dà sollievo alla colonna vertebrale e  migliorala circolazione dei liquidi,  con il tempo e l'esperienza si impara inoltre a gestire al meglio il proprio fisico, sviluppando una maggior tonicità e raggiungendo più alti livelli di consapevolezza, attenzione e capacità di concentrazione.

Sinteticamente i benefici possono essere così riassunti:

  • Nessuna compressione discale durante le asanas capovolte.
  • Decompressione della spina dorsale attraverso lieve trazione e aumento dell'idratazione dei dischi vertebrali.
  • Maggiore flessibilità muscolare.
  • Rafforzamento della muscolatura.
  • Aumento della mobilità articolare e dell'agilità.
  • Allenamento cardiovascolare senza rischio.
  • Sviluppo della capacità di concentrazione e di attenzione al dettaglio.
  • Sviluppo dell'equilibrio.
  • Superamento di paure.
  • Giornate su appuntamento
  • Orari su appuntamento
  • Info Gruppo da 3 o Personal
Lo Yoga del Sonno Cosciente, l’Arte del Rilassamento.
Yoga Nidra è un termine che deriva da due parole sanscrite: "Yoga" che significa unione e "Nidra" che vuol dire sonno. Yoga Nidra significa sonno dopo essersi liberati dalle tensioni e dagli affanni. Yoga Nidra non è realmente sonno, non è dormire; è lo stato intermedio tra sonno e veglia, è aprire le camere interiori della mente;è il controllo neuromuscolare ottenuto attraverso il rilassamento profondo, le visualizzazioni e il controllo del respiro.
 
YOGA NIDRA COME SUPPORTO TERAPEUTICO
Yoga Nidra può essere un valido supporto in caso di: insonnia, disturbi psicologici, nervosismo, irritabilità, colite, malattie cardiovascolari, palpitazioni, disturbi mestruali, ulcera peptica, colesterolo e livelli dei lipidi, ipertensione, vertigini, mal di testa.
 
YOGA NIDRA E LA MEMORIA
Yoga Nidra èun metodo per incrementare la funzione della memoria e la capacità di apprendimento.

YOGA NIDRA E IL CERVELLO
Yoga Nidra riequilibra l’attività dei due emisferi celebrali: emisfero sinistro (conscio) ed emisfero destro (subconscio).

YOGA NIDRA E LO STRESS
Yoga Nidra procura un sollievo sintomatico effettivo, allevia gli stati di ansia, produce un effetto integrante sull’ipotalamo diminuendo l’attività nervosa simpatica (eccitante) ed aumentando la funzione parasimpatica (rilassante).
Durante Yoga Nidra i sistemi del corpo raggiungono un profondo riposo fisiologico; i meccanismi rigenerativi entrano in azione; ne risulta che i tessuti del corpo vengono fisiologicamente rinforzati contro lo stress.
 
CALENDARIO INCONTRI 2017-2018:
 
  • 29 ottobre 2017
  • 26 novembre
  •  17 dicembre
  •  28 gennaio 2018
  •  25 febbraio
  •  18 marzo
  • 15 aprile
  • 20 maggio 
 
 
  • Giornate Domenica
  • Orari 9.30 - 11.00
  • Info Prossimo incontro: 29 Ottobre

Stage di

YOGA AEREO dalle 15.00 alle 16.00, RILASSAMENTO IN SOSPENSIONE SU AMACA dalle 16.00 alle 17.00 e ACROYOGA dalle 17.00 alle 18.00

 
Puoi scegliere di farli tutti o scegliere quello che preferisci.
 

Numero minimo di iscritti:

- AcroYoga: 5
 
- Yoga Aereo: 4
 
- Rilassamento su amaca: 5
 
 
Conduce: Marta Sirimbelli
 
 
  • Giornate sabato
  • Orari dalle 15.00
  • Info Prossimo incontro: 25 Febbraio

Importata in Brasile dagli schiavi dell'Angola, Capoeira è una lotta che nel tempo ha assunto una forma ulteriore: quella di una danza dove la padronanza atletica, il ritmo e il gioco sono gli ingredienti fondamentali. Una forma afro-brasiliana che comprende movimenti fisici, musica, canto, danza, lotta, elementi rituali e perfino filosofico-religiosi.

Sulle origini della Capoeira vi sono idee contestanti, si sostiene che la parola capoeira si riferirebbe alle ceste piene di pollame portate sulla testa dagli schiavi: quest'arte sarebbe infatti nata come passatempo degli schiavi nei mercati. Un'altra teoria afferma che la capoeira è nata come una forma di lotta, successivamente mascherata da danza per ingannare i padroni bianchi che ne proibivano la pratica. Viene così spiegato l'uso prevalente dei piedi rispetto a quello delle mani che sarebbero state incatenate.
Oggi queste idee tradizionali sono state contestate da numerosi studiosi, ma la compresenza della lotta e della musica che avevano sicuramente un lato magico e religioso, si sono trasformate col tempo in una pratica divertente, da cui anche stili di danza come l'hip-hop e la brake Dance hanno attinto.

 

 

 

  • Data inizio Martedì, 12 Settembre 2017
  • Giornate Martedì e Giovedì
  • Orari 20.30-22.00

Il Tai Chi Ch'uan o Taijiquan è un'antica arte cinese basata sul movimento: essendo parte del repertorio terapeutico della Medicina Tradizionale Cinese è considerato un metodo per il mantenimento od il recupero della salute, oltre che un arte marziale.

Il Tai Chi è arte del movimento, meditazione, antica danza sciamanica, conoscenza dell’energia, profondo studio di sé e dei processi della natura.
Si pratica con esercizi e movimenti che si addicono a chi ricerca un metodo fisico adeguato alla propria individuale condizione. Infatti per come è strutturato e per il tipo di esercizio fisico e attenzione richiesti, esige solamente disponibilità ad ascoltarsi e costanza nella pratica.
Fin dall'inizio si apprende una serie di esercizi semplici; contestualmente inizia lo studio della sequenza principale composta da 108 movimenti che si susseguono in modo lento, armonico e preciso. Questi movimenti fluidi in sintonia con la respirazione, riportano armonia e sincronia tra mente e corpo, flessibilità alle articolazioni, rilassamento ai muscoli, forza e benessere agli organi interni, tranquillità, chiarezza e sicurezza alla mente.

E' una pratica energetica interna che non fa leva sulla forza muscolare, ma utilizza la forza che scaturisce dall'interno: energia vitale chiamata Chi. Il Tai Chi propone un attento studio dei principi polari Yin e Yang, fondamento primo dell’esistenza e quindi legge essenziale dell’essere umano.

Stile Chang

Lo stile del maestro Chang, del Maestro Chang Dsu Yao, sottolinea il carattere marziale e la disciplina del movimento; è caratterizzato da posizioni basse, ampie e lunghe, da una tecnica morbida, fluida e continua che nell’applicazione diventa estremamente veloce, rapida e piena di vigore. Danza di emozioni per tutte le età: nell’esecuzione lenta di mappe corporali, riusciamo a far parlare il nostro corpo alla scoperta di un nuovo equilibrio.

“Si racconta che all’alba e al tramonto gli angeli si ritrovino a cantare, tutti insieme, i profumi dell’ inizio e della fine di un nuovo giorno…tai chi ch’uan, un’opportunità di danzare tra cielo e terra in equilibrio psicofisico, sorretto da regole geometriche naturali”

  • Data inizio Lunedì, 18 Settembre 2017
  • Giornate Lunedì
  • Orari 20.15-22.15
  • Info Con A. Cassinelli

Perchè scegliere l'Aikido di Ananda?

Avendo due insegnanti VI dan e un IV dan, offriamo un servizio differenziato e di alta qualità per un totale di 5 ore di pratica settimanali. Comprendendo un accurato studio della spada e del bastone, per almeno un'ora alla settiamana. Il nostro Aikido permette di avere una visione più completa della pratica del Budo.

Il corso Aikido avanzato è tenuto dal Maestro Hassan Raoui VI dan CSEN.

Siamo un gruppo di persone che hanno scelto un percoso comune. AI significa armonia ed unione e questo principio, quando si viene in Ananda, si percepisce sin da subito. La nostra palestra è sempre aperta a tutti coloro che vogliono praticare... sarete i benvenuti.

Per saperne di più visita il nostro sito Aikido Bergamo

  • Data inizio Martedì, 12 Settembre 2017
  • Giornate Martedì - Giovedì
  • Orari 20.45-22.00
  • Info Maestri di IV e VI Dan
La spada giapponese viene insegnata attraverso lo stile Ryushin Shouchi Ryu di Yahagi Sensei, spesso meglio definito come IAI-JIUTSU per il suo aspetto pratico e la sua efficacia. La scuola prevede anche basi di KENJUTSU, cioè la pratica della spada attraverso il Bokken o spada di legno
Il corso vuole abbracciare diversi stili di pratica per avvicinarsi al vasto mondo del Katana. 
 
Lo IAIDO viene studiato e praticato attraverso forme prestabilite dette "kata". I kata analizzano i principali tagli ed estrazioni della katana sintetizzati nei secoli delle antiche scuole giapponesi, simulando tattiche di combattimento con uno o più avversari.
 
 
 
  • Data inizio Giovedì, 28 Settembre 2017
  • Giornate Giovedì
  • Orari 18.30 - 19.20
  • Info Base & Avanzato
L’armonia del movimento e l’efficacia della tecnica
L’aiki-jutsu nasce nel antico Giappone dei samurai quale tecnica segreta di difesa personale esclusivamente per le classi più nobili ed erudite. Finalità di questa elitaria ed antica arte marziale era ed é l’eleganza formale dei gesti unita all’efficacia della precisione tecnica: armonia ed equilibrio, controllo dell’aggressività propria ed altrui, assenza di supremazia competitiva.

Negli anni ’50 nasce  l’aikido, la “via  che conduce allo spirito”. Il maestro Morihei Ueshiba decise di codificare e diffondere fra tutte le classi sociali tale arte perfezionandola e portandola a più elevati livelli fisici, spirituali e mentali rendendola in tal modo l’arte marziale più evoluta, con un metodo di studio per l’interazione di  corpo, mente e spirito

Durante gli allenamenti di aikido, gli insegnamenti del maestro ed il confronto con i compagni riescono nell’intento di far riaffiorare nell’aikidoka la naturale armonia dei movimenti, punto di partenza per un’efficace autodifesa.
La ricerca di introspezione e concentrazione, nonché l’assenza di competitività rendono l’aikido adatto a tutti ed a tutte le età in quanto tali principi possono e devono essere utilizzati anche a fini terapeutici, in analogia con tutti i corsi tenuti presso il centro Ananda.
La costante tensione verso lo spirito fanno dell’aikido la disciplina marziale che prosegue laddove le altre finiscono.
E’ una tecnica che per il suo apprendimento e per la pratica richiede molta pazienza e determinazione.

 

Per saperne di più vai sul nostro sito Aikido Bergamo

 

 

  • Data inizio Martedì, 12 Settembre 2017
  • Giornate Martedì - Giovedì
  • Orari 19.30-20.45

La difesa personale comincia prima del contatto fisico. Esiste una crescente richiesta di sicurezza specialmente da parte delle donne, richiesta che non può essere trascurata laddove "sicurezza" sta per "spazio dove poter coltivare i propri diritti" individuali e collettivi. 

Questa iniziativa e il corso vogliono offrire la possibilità di acquisire tutti gli strumenti per far fronte a una situazione imprevista di pericolo o aggressione, sviluppando realmente l’attitudine alla difesa.

Ben lontano da un semplice corso di difesa personale, finalizzato all’insegnamento di schematiche tecniche da utilizzare per atterrare l’aggressore, questo è “un corso speciale” che aiuta le donne ad essere più sicure di se stesse e ad affrontare tutte quelle spiacevoli situazioni critiche che esigono un tempestivo piano di emergenza e una pronta reazione: dagli attacchi verbali alle molestie fino alle vere e proprie aggressioni.

Il disagio per le violenze di cui siamo quotidianamente testimoni nasce dall’impotenza psicologica, alimentata dall’incapacità tecnica e culturale di affrontare e risolvere situazioni per noi pericolose.

La difesa personale comincia prima del contatto fisico.

In un corso di difesa specifico e personalizzato come DonnaInDifesa, si impara innanzitutto a sviluppare quei meccanismi psicofisici che aiutano a individuare e evitare pesanti situazioni di rischio. Meccanismi che serviranno anche ad affrontare e gestire i momenti di tensione quotidiana e in modo particolare tutte quelle aggressioni verbali cui tante volte le donne sono esposte.

 

  • Giornate Giovedì
  • Orari 18.30-19.30
  • Info Date da definire

Lo Iaido, fra le arti marziali giapponesi, è quello che trae le proprie origini direttamente dall'antica tradizione guerriera dei Samurai. Questa disciplina viene studiata e praticata attraverso forme prestabilite -kata- attuate individualmente alla cui esecuzione concorrono tutte le capacità fisiche, psichiche e di mimesi della persona che le esegue. I kata analizzano i principali tagli ed estrazioni della katana sintetizzati nei secoli dalle antiche scuole giapponesi, simulando tattiche di combattimento con uno o più avversari immaginari.

Controllo dei movimenti del corpo, concentrazione, morbidezza, forza, lentezza e velocità, eleganza e sapore di un'antica teatralità sono gli elementi più evidenti di questa arte marziale.

  • Data inizio Martedì, 12 Settembre 2017
  • Giornate Martedì
  • Orari 13.00-14.00
  • Info Base & Avanzato
La parola Wushù significa "Arte Marziale". ”Marziale" perché consiste nello studio di tecniche applicabili al combattimento, "arte" perché il suo scopo non è solo il conseguimento della supremazia nello scontro, ma soprattutto il raggiungimento con un lavoro costante di una rara e raffinata "maestria" (Gong-Fu o kung-fu) nell'uso del corpo. Il Wushù indica dunque millenni di tradizione cinese riuniti in Sport, Salute e Filosofia cinese.
 
Il Wushù KungFu (taolu) è una serie di movimenti concatenati delle arti marziali cinesi, in italiano può essere reso come “forma” o “sequenza”. 
Più specificatamente si tratta di una sequenza di tecniche prestabilite, sia di attacco che di difesa, atte a migliorare l’abilità tecnica, la coordinazione, la potenza, la velocità e la resistenza del praticante. Attraverso gli esercizi si accresce la forza, la velocità, l’agilità, la flessibilità e la resistenza, viene stimolato lo sviluppo fisico e ci si addestra nella tecnica di difesa e di attacco.
 
Lo studio include anche la conoscenza delle 4 armi di base: il bastone, la sciabola, la spada e la lancia.
 
Da Sun Zi Bing Fa (l’Arte della Guerra di Sun Tzu):
 “La velocità dell’ acqua impetuosa giunge a sommuovere i massi.  
  Questa è forza.
  La fulmineità del falco permette di colpire e dilaniare. Questo è tempismo.”
 
Il corso si tiene presso la palestra della scuola Mazzi, via F.lli Calvi n.3, Bergamo
  • Data inizio Mercoledì, 04 Ottobre 2017
  • Giornate Mercoledì
  • Orari 19.30-20.30
  • Info Dai 15 anni. Presso la scuola Mazzi
La parola Wushù significa "Arte Marziale". ”Marziale" perché consiste nello studio di tecniche applicabili al combattimento, "arte" perché il suo scopo non è solo il conseguimento della supremazia nello scontro, ma soprattutto il raggiungimento con un lavoro costante di una rara e raffinata "maestria" (Gong-Fu o kung-fu) nell'uso del corpo. Il Wushù indica dunque millenni di tradizione cinese riuniti in Sport, Salute e Filosofia cinese.
 
Il Wushù KungFu (taolu) è una serie di movimenti concatenati delle arti marziali cinesi, in italiano può essere reso come “forma” o “sequenza”. 
Più specificatamente si tratta di una sequenza di tecniche prestabilite, sia di attacco che di difesa, atte a migliorare l’abilità tecnica, la coordinazione, la potenza, la velocità e la resistenza del praticante. Attraverso gli esercizi si accresce la forza, la velocità, l’agilità, la flessibilità e la resistenza, viene stimolato lo sviluppo fisico e ci si addestra nella tecnica di difesa e di attacco.
 
Lo studio include anche la conoscenza delle 4 armi di base: il bastone, la sciabola, la spada e la lancia.
 
Da Sun Zi Bing Fa (l’Arte della Guerra di Sun Tzu):
 “La velocità dell’ acqua impetuosa giunge a sommuovere i massi.  
  Questa è forza.
  La fulmineità del falco permette di colpire e dilaniare. Questo è tempismo.”
 
  • Data inizio Lunedì, 02 Ottobre 2017
  • Giornate Lunedì
  • Orari 20.50-21.50
  • Info Dai 15 anni. Presso la scuola Mazzi

Il Daoyin unisce staticità e dinamicità, respirazione e posizioini secondo le regole della circolazione dell'energia

Il Qi Gong Daoyin si fonda su semplici pratiche per il BENESSERE basate sull’antica Medicina Tradizionale Cinese (MTC).

Gli esercizi cinesi del Daoyin sono finalizzati alla cura della salute psicofisica dell’individuo, attenti alla postura ed alla respirazione, promuovono:

  • la calma e serenità psico-fisica
  • l’allenamento statico e dinamico
  • la prevenzione di alcuni disturbi
  • l’allungamento ed il potenziamento muscolare
  • l’attività fisica per tutte le età
  • un ritmo cardiaco costante e una respirazione profonda e naturale
  • la concentrazione e l’equilibrio
 Il corso si tiene presso il Centro Terza età del Villaggio degli Sposi
  • Data inizio Mercoledì, 04 Ottobre 2017
  • Giornate Mercoledì
  • Orari 20.00-21.00
  • Info Corso fuori sede

"Prajnana è il metodo seguito dai saggi e dai profeti. Invita a chiudere gli occhi , a staccare gli altri sensi, a fermare il vortice dei pensieri, ad abitare consapevolmente lo spazio dietro la fronte e ascoltare il silenzio interiore. Persino la scienza riconosce l'uomo portatore di sapere evolutivo."

Storico corso ideato da Ida Pezzini, maestra di Yoga che ha formato generazioni di insegnanti e a cui si deve il radicamento di questa disciplina in molteplici aspetti della vita bergamasca individuale e sociale di questi ultimi decenni. Considerata come un vero 'Guru' da parte di tutti gli insegnanti Ananda, negli ultimi anni ha smesso di insegnare yoga e si è indirizzata verso la pura meditazione.

La Sig.ra Pezzini ha passato il testimone a una delle sue allieve più preparate, Silvana Cagnoni.

La classe è aperta a tutti e si sviluppa in mezz'ora di meditazione e in mezz'ora di discussione.

Per chi volesse approfondire l'argomento Ida Pezzini ha scritto un'autobiografia chiamata Misticsmo Laico che è possibile avere presso il centro.

"Cosa impedisce all'uomo moderno di avvicinarsi al cosidetto misticismo? La paura di perdere la tanto comoda laicità libertaria. Comoda perchè falsamente fa credere di sentirsi indipendenti, pertanto liberi. E' una condizione di pericolo perchè sfiora l'anarchia ossia il disordine, mentre la vera libertà non perde mai la consapevolezza di vita con gli altri e quindi la coscienza che libertà è tale finchè non danneggia gli altri."

Tratto daMisticismo Laico di Ida Pezzini

  • Data inizio Martedì, 09 Gennaio 2018
  • Giornate Martedì - Sabato
  • Orari 9.00-10.00 - 17.00-18.00
  • Info 13 lezioni condotte da Silvana Cagnoni
Ascoltare e ascoltarsi. Per fare ciò è sufficiente rilassarsi in se stessi. È un processo semplice e intenso di pulizia e ricarica interiore.
Il maestro spirituale Osho Rajneesh, vissuto e diventato famoso alla fine del secolo scorso, ha elaborato e sviluppato una serie di tecniche che, coinvolgendo in diverse fasi l’uso del corpo, del respiro o della voce, aiutano la nostra mente a placarsi e fermarsi per lasciare piano piano spazio alla meditazione.

 

Gli incontri sono fruibili indipendentemente l’uno dall’altro

 

Calendario incontri I ciclo: 

                             
9 e 23 Ottobre 2017
6 e 20 Novembre
4 e 18 Dicembre

Calendario incontri II ciclo: 

                             
5 e 19 Febbraio 2018
5 e 19 Marzo
9 e 23 Aprile

                             

 

                           

                       

                           

 
 

  • Data inizio Lunedì, 09 Ottobre 2017
  • Giornate Lunedì
  • Orari 21.00-22.30
  • Info A lunedì alterni
Durante questi incontri verrà usata una tecnica semplice, ma potente, conosciuta con il nome di “rebirthing”.
Con questa tecnica cercheremo di liberarci dal controllo della mente per connetterci più profondamente con il nostro mondo interiore e le sue verità.
In posizione supina permetteremo al respiro di espandersi e divenire energetico e vitale (respiro di fuoco).
La semplice espansione del respiro crea un’alchimia all’interno del nostro sistema energetico: ci sintonizziamo meglio con il nostro sentire e con le nostre emozioni più profonde, ci apriamo nell’anelito di vivere totalmente.
La parte finale della seduta sfocia generalmente in uno stato di rilassamento profondo, uno spazio interiore estatico e meditativo.

 

Gli incontri sono fruibili indipendentemente l’uno dall’altro

 

Calendario incontri a.s. 2018

                             
7, 14, 21, 28 Maggio

                             

 

                           

                       

                           

 
 

  • Data inizio Lunedì, 07 Maggio 2018
  • Giornate Lunedì
  • Orari 21.00-22.30
  • Info Da Maggio 2018
Il viaggio all'incontro del Sé
 
Corso dedicato allo studio delle diverse tecniche di meditazione proposte dallo Yoga. Da semplici esercizi di  consapevolezza  e di rilassamento profondo, passando per meditazioni più avanzate aventi precisi fini di rappacificazione con se stessi e con gli altri, di sviluppo dell'accettazione e dell'amore verso se stessi e gli altri, di guarigione del proprio corpo e di quello degli altri, fino a giungere a meditazioni essenzialmente spirituali.
  • Data inizio Venerdì, 06 Ottobre 2017
  • Giornate Venerdì
  • Orari 20.30-21.00
  • Info Consigliato con Yoga Rachis Life

Meditazione Hawaiana per liberare la propria energia

Ho’oponopono è una pratica ancestrale hawaiana che utilizza il mantra "MI DISPIACE, PERDONAMI, GRAZIE, TI AMO " con l'intento di pulire noi stessi e di mantenerci sull'obiettivo Amore tramite parole risonanti e guaritrici, semplici quanto altrettanto potenti.
L'intento primario è quello di ripulire le percezioni di errore in noi, nei confronti degli altri o delle situazioni, di qualsiasi genere siano, in ogni spazio tempo.
 
Ho’oponopono è semplicemente uno strumento per sbloccare l’energia laddove non fluisce e ritrovare la serenità che è la nostra vera natura.
 
Ogni giovedì sera avremo l’opportunità di sperimentare questo eccitante viaggio dentro di noi sostenuti dal supporto di un gruppo di amici.
 
 
  • Data inizio Giovedì, 05 Ottobre 2017
  • Giornate Giovedì
  • Orari 19.30 - 20.30
  • Info Open Day: 28 Settembre
Tecniche e pratiche atte a risvegliare la nostra mente e a migliorare la nostra vita
Trovare in noi quello spazio incontaminato ed incontaminabile che è in grado di condurci in una dimensione dell’essere di pace e armonia.
Per migliorare noi stessi, le nostre relazioni, la nostra vita.
Il punto di vista della meditazione è che solo attraverso “l’accettazione della realtà delle cose, così come sono”, per quanto difficili o ardue possano mostrarsi, cambiamento e crescita e guarigione potranno prodursi.
  • Data inizio Lunedì, 18 Settembre 2017
  • Giornate Lunedì
  • Orari 18.40-19.15
  • Info Consigliato con Yoga Sera

 “Il suono del Gong è un respiro per l'anima che diventa saggezza, che diventa scoperta.”

 Un Bagno di Gong suscita sensazioni di espansione, dove intuisci l'infinito potere che è in te stesso ed è da qui che inizia la tua rivoluzione.

E’ un bagno di suono…un bagno di vibrazioni dentro il quale ci si sente immersi…le nostre cellule si rigenerano, ci riporta in armonia, ci purifica come acqua dai problemi quotidiani che ci inquinano il corpo e lo spirito, ci accoglie in un abbraccio, e quando ti lasci abbracciare lo stress e la tensione  scivolano via.

E’ come un quadro che suscita emozioni, e che senza volerlo entra nella nostra mente e nei nostri muscoli, il nostro corpo entra in risonanza con le vibrazioni universali.

A livello mentale si può sperimentare uno stato meditativo non indotto, la dove la meditazione semplicemente accade.

A livello emozionale si può sperimentare un senso di dissolvenza, uno stato di gioia e tranquillità interiore, dove le emozioni disturbanti si dissolvono con le armoniche del Gong.

Conducono: Federica Sangaletti con Christel Facchinetti

CALENDARIO:

  • Lunedì 11 Settembre 
  • Lunedì 16 Ottobre
  • Lunedì 13 Novembre
  • Lunedì 11 Dicembre 
  • Lunedì 15 Gennaio 2018
  • Lunedì 12 Febbraio
  • Lunedì 12 Marzo
  • Lunedì 16 Aprile
  • Giornate Lunedì
  • Orari 21.00
  • Info Minimo 10 iscritti. Prossimo incontro: 11 Settembre
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Privacy Policy.